Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina dell'informativa sui cookies.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

scritta offerte lavoro con immagine di megafono rivolto verso l'alto worldcafe banner younger2

CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE, GRATUITI E A PAGAMENTO

Eccovi la nuova proposta di corsi di formazione, dedicati sia a disoccupati che inoccupati, ma anche ai lavoratori che intendono perfezionare il proprio profilo.

La proposta è varia e sempre in aggiornamento.

Consulta di seguito l'elenco dei corsi disponibili:

CORSI GRATUITI:

  • TECNICO DELLA PRODUZIONE MULTIMEDIALE PER LA VALORIZZAZIONE DELLA CULTURA E DELL’ARTE
  • TECNICO PER LA SICUREZZA DELLE RETI E DEI SISTEMI INFORMATICI
  • TECNICO PER LA INDUSTRIALIZZAZIONE DEL PRODOTTO E DEL PROCESSO DELLA MECCANICA
  • TECNICO DI GESTIONE DEL PROCESSO EDILE CON SPECIALIZZAZIONE IN RIGENERAZIONE URBANA E MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO ESISTENTE
  • TECNICO PER LA COMUNICAZIONE E IL MULTIMEDIA
  • TECNICO PER LA PROMOZIONE TURISTICA SPECIALIZZATO NELLO SVILUPPO DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO
  • TECNICO DELLA LOGISTICA INTEGRATA E DELLE SPEDIZIONI
  • TECNICO DELLA PRODUZIONE MULTIMEDIALE PER LA COMUNICAZIONE
  • TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA
  • TECNICO DELLA PRODUZIONE E PROMOZIONE DELLE TIPICITÀ ENOGASTRONOMICHE E DEL TERRITORIO

 

CORSI A PAGAMENTO:

  • CORSO PROPEDEUTICO DI FORMAZIONE DEL COADIUTORE DEL CANE NEGLI INTERVENTI ASSISTITI DALL’ANIMALE
  • BARMAN DALLA CAFFETTERIA, ALLA MISE EN PLACE, AL COCKTAIL
  • E-COMMERCE: COME VENDERE ON-LINE
  • BRANDING LA MARCA SIAMO NOI

- NOME CORSO: TECNICO DELLA PRODUZIONE MULTIMEDIALE PER LA VALORIZZAZIONE DELLA CULTURA E DELL’ARTE

LUOGO: Bologna (BO), via G. Marchetti 22 (sede centrale – presso Liceo Artistico F. Arcangeli) e via Lodovico Varthema 54 (succursale)

ENTE DI FORMAZIONE: SIDA GROUP S.R.L.

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Il Tecnico della produzione multimediale per la valorizzazione della cultura e dell’arte si occupa della comunicazione e promozione del patrimonio artistico e culturale

attraverso le tecnologie digitali, integrando competenze creative con quelle tecniche, informatiche e di marketing. Opera e collabora nell’area comunicazione delle imprese culturali e creative, attraverso l’insieme dei canali disponibili (stampa, internet, video, suoni, ecc.), utilizzando e integrando i prodotti multimediali. Collabora con l’industria culturale e creativa nella scelta delle modalità e degli strumenti di comunicazione più idonei per la realizzazione di un prodotto o di un servizio da promuovere, coordinando in modo appropriato metodologie e differenti media. Applica e sviluppa le ICT nel campo dell’arte, della cultura arricchendo i contenuti e diversificando i servizi/prodotti.

CONTENUTI DEL CORSO: Orientamento iniziale al percorso formativo e al mercato del lavoro, Sviluppo delle competenze relazionali, Concetti, metodi e strumenti matematico-statistici,

Fondamenti di informatica e lingua inglese, Strategie di comunicazione e marketing, Aspetti giuridici della comunicazione sul web, Digital Marketing e Social Media Strategy, Inglese tecnico per la comunicazione multimediale, Project Management e sviluppo progetti per la cultura e l’arte, Grafica computerizzata, Principali linguaggi per creare applicativi web e progettazione e sviluppo siti web, Le imprese culturali e creative: il contesto dell’Emilia Romagna, Il web marketing per la valorizzazione della cultura e dell’arte, Tecnologie per il video e l’elaborazione di immagini e suoni, Best practices di comunicazione di progetti/eventi culturali, Sicurezza nei luoghi di lavoro, Fondamenti di contrattualistica del lavoro, Stage, Accompagnamento al mercato del lavoro e bilancio delle competenze in uscita.

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore.

L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n.139.

Sono richieste la conoscenza di base di cultura d’impresa, di informatica di base (pacchetto Office), della lingua inglese (livello base).

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Dal 29/08/2016 al 22/10/2016. La selezione prevede una prova scritta (test di inglese livello base, test di informatica livello base e di cultura di impresa) ed un colloquio orale individuale volto ad individuare le motivazioni alla frequenza del percorso formativo, la determinazione nel raggiungere gli obiettivi assegnati, a valutare il curriculum formativo e professionale e la conoscenza del settore della figura di riferimento.

PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 320 di stage
Periodo: Novembre 2016 – Luglio 2017
COSTO: gratuito
 

  - NOME CORSO: TECNICO PER LA SICUREZZA DELLE RETI E DEI SISTEMI INFORMATICI

LUOGO: Bologna (BO), Via Bassanelli 9/11 (presso Fondazione Aldini Valeriani)

ENTE DI FORMAZIONE: Fondazione Aldini Valeriani

DESCRIZIONE DEL PROFILO: E’ un tecnico specializzato che collabora alla configurazione dei sistemi di elaborazione e delle infrastrutture telematiche di interconnessione, implementando le politiche di sicurezza, effettuando la verifica dei sistemi di sicurezza e applicando azioni correttive in caso di criticità.

CONTENUTI DEL CORSO: Architettura hardware e software di un sistema di calcolo reti; politiche di gestione della sicurezza delle reti e dei sistemi; sicurezza dei sistemi e delle infrastrutture basati su tecnologie Microsoft e Linux; cloud privato e pubblico al servizio della business continuity e disaster recovery; software per il disegno di schemi; statistica e calcolo combinatorio; sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro; lingua inglese tecnica; comunicazione.

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, che sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione. 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Test volti a valutare le conoscenze informatiche e logico-matematiche funzionali ai contenuti trattati nel corso. Test finale psico-attitudinale e colloquio motivazionale. 

Termine iscrizione: 12 ottobre 2016

La domanda di iscrizione, scaricabile dal sito, deve essere inviata unitamente ai documenti richiesti per posta o email a: Alice Cati - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 051.4151913

www.fav.it/IFTS-istruzione-e-formazione-tecnica-superiore

PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 240 di stage in azienda
Periodo: Novembre 2016 – giugno 2017
COSTO: gratuito
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.fav.it/tecnico-sicurezza-reti-e-sistemi-informatici
 
- NOME CORSO: TECNICO PER LA INDUSTRIALIZZAZIONE DEL PRODOTTO E DEL PROCESSO DELLA MECCANICA

LUOGO: Bologna (BO), Via Bassanelli 9/11 (presso Fondazione Aldini Valeriani)

ENTE DI FORMAZIONE: Fondazione Aldini Valeriani

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Un tecnico professionista specializzato nell’ambito della produzione meccanica, in grado di definire le soluzioni tecniche/tecnologiche, effettuare prove di laboratorio e garantire la funzionalità del prodotto, fornire l’assistenza ai componenti interni ed esterni della filiera di produzione per quanto riguarda gli aspetti tecnologici e tecnici relativi al processo produttivo affidatogli.

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, che sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali e a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione. 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Prove tecnico-scientifiche su: meccanica, progettazione, lavorazioni meccaniche, logica, fisica, e inglese. Colloquio motivazione e test psico-attitudinale.

Termine iscrizione: 12 ottobre 2016

La domanda di iscrizione, scaricabile dal sito, deve essere inviata unitamente ai documenti richiesti per posta o email a: Alice Cati - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 051.4151913

www.fav.it/IFTS-istruzione-e-formazione-tecnica-superiore

PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore (360 di stage in azienda)
Periodo: novembre 2016 – giugno 2017
COSTO: gratuito
 
  - NOME CORSO: TECNICO DI GESTIONE DEL PROCESSO EDILE CON SPECIALIZZAZIONE IN RIGENERAZIONE URBANA E MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO ESISTENTE

LUOGO: Bologna (BO)

ENTE DI FORMAZIONE: I.I.P.L.E. - Istituto Istruzione Professionale Lavoratori Edili della provincia di Bologna

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Il profilo professionale in uscita dal percorso formativo è quello di tecnico di conduzione del cantiere edile, in grado di coordinare il processo di costruzione e/o ristrutturazione, presidiare gli aspetti programmatori, gestionali e di controllo dell’esecuzione dei lavori, nell’ottica dell’ottimizzazione delle risorse impiegate. Questa figura sa riconoscere ed affrontare imprevisti e varianti relativi alla gestione della commessa, interviene sugli aspetti connessi alla sicurezza, è in grado di applicare soluzioni in materia di efficienza energetica, avvalendosi del supporto di impiantisti. Effettua inoltre l’analisi dei fabbisogni manutentivi, pianificando gli interventi volti al mantenimento del patrimonio immobiliare ed alla riqualificazione, comprese le azioni di contenimento energetico, è in grado di occuparsi di interventi per la sicurezza statica ed il consolidamento strutturale sia negli edifici esistenti che nelle nuove realizzazioni edilizie.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Programmazione dei lavori e gestione del cantiere
  • pianificazione e controllo della produzione ed i processi; metodi e strumenti matematici per la gestione del cantiere
  • gestione della contabilità di cantiere
  • gestione della sicurezza e delle procedure di qualità ed ambiente
  • software di modellazione virtuale BIM (Building Information Modeling) nell'industria delle costruzioni
  • programmazione e gestione della manutenzione del patrimonio esistente
  • sismica ed elementi di riqualificazione energetica degli immobili
  • strumenti di comunicazione e tecniche di lavoro di gruppo; comunicare in lingua inglese.

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore (prioritariamente dell’IIS ad indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio).

L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n.139.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Dal 14/09/2016 al 25/10/2016
Questionario a risposta multipla riferito ad aspetti di cultura generale (domande di carattere linguistico e logico matematico).
colloquio volto a rilevare interesse, disponibilità, motivazioni.
 
PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 240 ore di stage e visite guidate all’estero
Periodo: Novembre 2016 – Luglio 2017
COSTO: gratuito
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.edili.com/

 - NOME CORSO: TECNICO PER LA COMUNICAZIONE E IL MULTIMEDIA

LUOGO: Bologna (BO), Via Jacopo della Quercia 1 (presso Associazione CNOS-FAP)

ENTE DI FORMAZIONE: AECA

DESCRIZIONE DEL PROFILO: La figura proposta è poliedrica e versatile; conosce bene i principali software di grafica e multimedia (Photoshop, Illustrator, Indesign, Premiere, Adobe Animate) e i tool di sviluppo per siti web, app ed e-book. Conosce i principi fondamentali della comunicazione visiva e dell’internet marketing, è in grado di coordinare team di lavoro e di relazionarsi con il cliente.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Inglese di settore
  • Marketing
  • Progettazione grafica
  • Progettazione e sviluppo siti web
  • Software per la grafica e illustrazione digitale
  • Editing audio-video e animazione
  • HTML5
  • CSS3
  • Javascript

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n.139.

Sono richieste conoscenze di base di informatica e lingua inglese livello B1.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Dal 01/09/2016 al 03/10/2016.

La selezione sarà realizzata con le seguenti modalità: prove scritte (test di logica, inglese, prova grafica) e colloquio motivazionale (saranno valutati anche altri attestati o book).

PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 240 ore di stage
Periodo: Novembre 2016 – Luglio 2017
COSTO: gratuito
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.cnosfapbologna.it/

- NOME CORSO: TECNICO PER LA PROMOZIONE TURISTICA SPECIALIZZATO NELLO SVILUPPO DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO

LUOGO: Bologna (BO), Via Don Giuseppe Bedetti 26 (presso Nuovo Cescot Emilia Romagna)

ENTE DI FORMAZIONE: Nuovo Cescot Emilia Romagna soc. consortile a r.l.

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Il Tecnico per la promozione turistica è in grado di creare, promuovere e vendere prodotti/servizi turistici, a favore di strutture alberghiere, reti di imprese e destinazioni, utilizzando strategie di marketing che integrino risorse ambientali, culturali ed enogastronomiche del territorio.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Le risorse culturali, ambientali ed eno-gastronomiche del territorio
  • legislazione turistica
  • il sistema della domanda e dell’offerta turistica
  • marketing turistico (strategico, operativo, diretto)
  • web marketing
  • progetti ed eventi di promo-commercializzazione turistica
  • comunicazione e pubbliche relazioni
  • networking e reti di impresa;
  • business english
  • commessa di lavoro reale
  • visite guidate
  • viaggio all'estero
  • stage.

Completano il percorso: esperienza outdoor; laboratori di ricerca attiva del lavoro; counseling individuale; seminari di approfondimento.

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n.139.

Sono richieste conoscenze relative a: Informatica di base (ECDL – livello Utente generico); Lingua inglese (livello B1 Framework europeo); Principi di comunicazione interpersonale, comunicazione scritta e marketing; Struttura dell’industria dell’ospitalità.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Dal 12/09/2016 al 20/10/2016.

Per iscriversi, la domanda va presentata a Cescot Rimini, su apposita modulistica scaricabile dal sito web www.cescot.emilia-romagna.it.
Prima della selezione si prevede un seminario informativo e un percorso di orientamento.
La selezione si basa su due prove: test scritti attitudinali e colloquio individuale motivazionale. Ad ogni prova è assegnato un punteggio “ponderato” (test 50% e colloquio 50%) in base al quale si stileranno le graduatorie.
Saranno ammessi in graduatoria i candidati il cui punteggio è uguale o maggiore di 60/100.
 
PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 320 ore di stage
Periodo: Novembre 2016 – Giugno 2017
COSTO: gratuito
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.cescot.emilia-romagna.it/
 
- NOME CORSO: TECNICO DELLA LOGISTICA INTEGRATA E DELLE SPEDIZIONI

LUOGO: Bologna (BO), Via Cesare Gnudi 5 (presso ISCOM Bologna)

ENTE DI FORMAZIONE: ISCOM Bologna

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Il Tecnico della logistica integrata e delle spedizioni è un esperto nella applicazione di tecnologie innovative per i settori della produzione, distribuzione e servizi ed è in grado di agire sui sistemi organizzativi e gestionali aziendali attraverso l’uso delle nuove tecnologie. Opera all’interno di imprese di trasporti e servizi logistici scegliendo le soluzioni e gli strumenti più idonei per la realizzazione dei servizi, coordinando le diverse modalità di trasporto. Gestisce relazioni con altri attori del canale logistico, sia all’interno sia all’esterno dell’azienda.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Il sistema impresa
  • Gestire le relazioni con il cliente nella negoziazione commerciale
  • Logistica degli approvvigionamenti
  • Organizzazione del trasporto e delle spedizioni internazionali
  • Progettazione e organizzazione dei flussi logistici
  • Logistica di magazzino
  • Elementi di diritto comunitario e di diritto dei trasporti
  • Gestire i flussi logistici attraverso software
  • Lingua inglese b2 - commerciale

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n.139.

I candidati dovranno essere in possesso delle competenze di base, per l’area:

linguistica: inglese di base di tipo scolastico;

scientifico-tecnologica: utilizzare programmi di videoscrittura e calcolo, utilizzare la posta elettronica, attivare ricerche in Internet e archiviare la documentazione rendendola di facile fruizione.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Dal 22/08/2016 al 02/11/2016.

Per iscriversi è necessario presentare domanda di iscrizione corredata da curriculum vitae e documento di riconoscimento e eventuale permesso di soggiorno, da presentare a ISCOM Bologna via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o di persona.

Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito www.iscombo.it

La selezione prevede la verifica dei prerequisiti di accesso, oltre a un colloquio orientativo non diagnostico e la somministrazione di prove per verificare le conoscenze di: lingua inglese; informatica, organizzazione aziendale.

Prove di selezione volte a valutare le competenze individuali dei candidati.

Prova scritta per verificare le conoscenze: della lingua inglese (livello A2) e dell’informatica di base.

Colloquio conoscitivo e motivazione individuale atto a verificare: le conoscenze/capacità pregresse relative all’area professionale, il livello motivazionale, la coerenza rispetto al progetto personale, le caratteristiche di personalità, la percezione di autoefficacia al ruolo per cui il candidato si propone oltre alla buona capacità di espressione e comprensione della lingua italiana nel caso di cittadini stranieri.

PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 320 di stage e 20 di project work
Periodo: Novembre 2016 – Luglio 2017
COSTO: gratuito
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.ascom.bo.it/iscom
 
 - NOME CORSO: TECNICO DELLA PRODUZIONE MULTIMEDIALE PER LA COMUNICAZIONE

LUOGO: Bologna (BO), Viale Aldo Moro 16 (presso Demetra Formazione srl)

ENTE DI FORMAZIONE: Demetra Formazione s.r.l.

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Il Tecnico interpreta le caratteristiche e le esigenze di un’impresa o di un ente per comunicarne i prodotti, la cultura, i valori attraverso la progettazione e lo sviluppo di contenuti multimediali e multipiattaforma. Collabora con il cliente nella scelta delle modalità e degli strumenti di comunicazione più idonei per la progettazione, promozione e commercializzazione di un prodotto o di un servizio, coordinando in modo appropriato metodologie e differenti media. È in grado di gestire i più innovativi format di comunicazione e gli strumenti di digital marketing e utilizzare i principali applicativi web 2.0 e i diversi linguaggi creativi (video, arte, musica…). I professionisti formati possono trovare occupazione all’interno di qualsiasi tipologia/settore d’impresa. Per fornire maggiori opportunità occupazionali il corso fornisce anche una specializzazione per la comunicazione di prodotti/servizi della food economy e più in generale il settore agro-alimentare, ambiti produttivi a elevato potenziale competitivo all’interno del sistema produttivo della Regione Emilia-Romagna.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Sistema produttivo dell'Emilia Romagna
  • imprese e dinamiche comunicative
  • nuovi linguaggi e comunicazione d'impresa
  • comunicazione e multimedialità
  • informatica per il web
  • normativa a supporto della comunicazione tramite web
  • strumenti e tecnologie per la gestione di contenuti testuali
  • linguaggi narrativi e tecnologie per la gestione di immagini e video
  • animazione digitale
  • digital marketing e sistemi di comunicazione d'impresa
  • e-commerce
  • lavorare in team e project management
  • sviluppare progetti di comunicazione
  • ricerca attiva di lavoro

DESTINATARI: Giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna. L’accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005, n.226, art.2, comma 5, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n.139. I candidati sprovvisti di diploma superiore devono possedere competenze nell’ambito della comunicazione acquisite attraverso esperienza lavorativa di almeno due anni anche non consecutivi. Sono richieste inoltre buone capacità di utilizzo di internet e buona conoscenza della lingua inglese (livello B1). Costituisce titolo preferenziale il titolo di studio ad indirizzo umanistico o artistico e/o l’esperienza professionale di almeno un anno in attività culturali e creative (audiovisivo, musica, fotografia, grafica, fumetto).

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Entro il 3/11/2016.

Per iscrizioni online scaricare il modulo e inoltrarlo unitamente al CV sulla pagina web dedicata al corso: http://icc.demetraformazione.it

La selezione prevede due fasi:

  • prova scritta per la verifica della conoscenza della lingua inglese (solo per coloro che non sono in possesso del certificato di lingua inglese livello B1) e delle opportunità offerte dalle tecnologie della comunicazione.
  • colloquio orale per la verifica delle conoscenze informatiche e della motivazione al percorso e al profilo professionale formato. Al termine della selezione la Commissione di selezione redige la graduatoria di ammissione al corso.
PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 320 di stage
Periodo: Novembre 2016 – Luglio 2017
COSTO: gratuito
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://icc.demetraformazione.it/
 
- NOME CORSO: TECNICO SUPERIORE PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE E LA LOGISTICA

LUOGO: Ravenna (RA)

ENTE DI FORMAZIONE: Il Sestante srl

DESCRIZIONE DEL PROFILO: Il Tecnico superiore per la programmazione della produzione e la logistica è una figura che opera all’interno delle aziende ed è in grado di ridurre i costi per renderle più competitive sui mercati internazionali (lean production, ottimizzazione logistica, motivazione e coinvolgimento del capitale umano), efficientare i processi per migliorare la qualità del servizio/prodotto, individuare forme aggregative per la crescita (reti e networking), riorganizzarle per una più sinergica integrazione con la logistica portuale lungo tutta la filiera di fornitura.

CONTENUTI DEL CORSO: Tecniche, metodi e strumenti di raccolta, elaborazione, ana­lisi di informazioni e dati; lingua inglese; principi generali di sicurezza, qualità e sostenibilità ambientale; organizzazione d’impresa e variabili economiche d’impresa; logistica e Sup­ply Chain Management; magazzini e reti distributive; gestione della produzione; trasporti, intermodalità e logistica portuale; la gestione dei rapporti giuridici nella catena di produzione e del trasporto; visite guidate e transnazionalità.

DESTINATARI: Diploma di istruzione secondaria superiore. Al corso potranno accedere anche persone in possesso dell’ammissione al quin­to anno dei percorsi liceali, nonché coloro che non sono in possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore, pre­vio accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.

Al corso potranno accedere giovani e adulti, non occupati o occupati

MODALITÀ DI ISCRIZIONE:

Le richieste di partecipazione unitamente al curriculum vitae devono essere inviate entro il 31/10/2014 a Il Sestante Srl, via Barbiani 8/10 via Fax 0544-34565 oppure via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I richiedenti in possesso dei requisiti di accesso verranno am­messi alla fase di selezione così articolata: somministrazione di test di informatica di base, test di ingresso di inglese, collo­quio individuale volto a sondare le attitudini personali rispet­to al profilo professionale

PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore (300 di stage)
Periodo: Novembre 2016 – Luglio 2017
COSTO: gratuito
 
  - NOME CORSO: TECNICO DELLA PRODUZIONE E PROMOZIONE DELLE TIPICITÀ ENOGASTRONOMICHE E DEL TERRITORIO

LUOGO: Castel San Pietro Terme (BO), Viale Terme 1054 (presso Istituto di Istruzione Superiore “Bartolomeo Scappi”)

ENTE DI FORMAZIONE: IAL Innovazione Apprendimento Lavoro Emilia Romagna srl impresa sociale

DESCRIZIONE DEL PROFILO: La figura proposta si inserisce all’interno della filiera produttiva, con una forte attenzione alla tipicità dei prodotti e quindi al processo artigianale di trasformazione agroalimentare, alle produzioni tipiche del territorio e alla tradizione enogastronomica, con una spiccata connotazione per la valorizzazione del prodotto tipico e per il marketing della ristorazione e del prodotto enogastronomico. Il Tecnico della produzione e promozione delle tipicità enogastronomiche e del territorio sarà in grado quindi di:

- Promuovere opportunità di Business nella Ristorazione coniugando la cultura relativa alla tradizione enogastronomica locale con la capacità di comunicare al cliente informazioni relative ad attrazioni turistiche, eventi culturali e attività ricreative offerte da territorio;
- Promuovere e pianificare attività di Marketing ed azioni commerciali nella ristorazione
- Coordinare e pianificare i servizi di ristorazione, definendo gli standard qualitativi
dell’offerta gastronomica e predisponendone il controllo;
- Curare l’immagine della struttura di ristorazione, dal punto di vista dell’efficienza e degli
standard qualitativi dell’organizzazione e della cura degli spazi;
- Applicare tecniche di analisi del target di riferimento e della concorrenza;
- Impostare e presentare menù e le relative tecniche di preparazione delle pietanze basandosi su criteri di efficacia di vendita;
-Applicare tecniche di accoglienza e di presentazione della struttura, dei prodotti e dei servizi offerti;

CONTENUTI DEL CORSO: Principi di igiene, Haccp e Sicurezza sul lavoro; Dalla produzione alla tavola: “ I prodotti tipici regionali DOP e IGP”; La legislazione sugli alimenti; L'arte dei salsamentaristi ed elementi di Macelleria; Elementi di Casearia; Elementi di Panificazione; Viticoltura ed Enologia, Oli e Aceti; Principali tecniche di degustazione e Analisi sensoriale; Inglese di settore;

Progettazione e realizzazione di menù utilizzando i prodotti DOP e IGP tipici del territorio;

Curare l'elaborazione e la presentazione dei piatti; L'approvvigionamento e i fornitori di "qualità"; Tecnologie e strumenti informatici per l'esercizio della professione; Team work; Il Marketing nella ristorazione; Food and Beverage Management & Personal food shopper;

Sviluppare le proprie competenze gestionali e la capacità di analisi dei processi lavorativi nella ristorazione

DESTINATARI: I destinatari sono 20 persone, giovani e adulte, non occupate o occupate, in possesso di Diploma di Istruzione Secondaria Superiore (prioritariamente ad indirizzo ristorativo, alberghiero, agrario o eno-gastronomico).
L’accesso è consentito anche:
- a coloro che sono in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del D.Lgs n. 226/2005;
- a coloro che non sono in possesso del diploma, previo riconoscimento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.
Ulteriori requisiti in ingresso:
a) conoscenza della lingua italiana a livello B1 (per stranieri)
b) conoscenza della lingua inglese a livello A2 (secondo la classificazione europea delle lingue)
c) conoscenze informatiche di base (elementi base di Office Automation: Word, Excel, Internet e Posta elettronica).
 
MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Iscrizioni entro il 14/10/2016.
Per iscriversi è necessario presentare domanda presso IAL Emilia Romagna, P.le G. dalle Bande Nere, 13-Imola (BO), Tel.0542/6 58811, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
In fase di iscrizioni verranno richiesti i seguenti documenti:
- Fotocopia del documento identità;
- Permesso di soggiorno per candidati extra UE,
- Attestazioni e/o dichiarazioni relativi a titolo di
studio, stato di in/disoccupazione e DID per chi è in cerca di occupazione.
- Curriculum Vitae,
che verrà analizzato per la verifica dei titoli di studio/di partecipazione a corsi
di formazione e per esaminare gli ambiti e le precedenti esperienze lavorative.
A coloro che non fossero in possesso del titolo di Scuola Media Superiore verrà somministrato un test scritto di cultura generale.
Successivamente saranno verificati per tutti il possesso delle conoscenze e competenze definite mediante test scritti
- lingua italiana - livello B1 (solo a candidati stranieri non in possesso di diploma)
- inglese livello A2 (classificazione europea)
- informatica di base (Word, Excel, Internet e Posta elettronica).
L’esito dell’accertamento dei requisiti in ingresso sarà un giudizio di idoneità/non idoneità alla partecipazione alla selezione.
l percorso di selezione per l’ammissione al corso
si realizzerà attraverso tre momenti:
1)Valutazione del curriculum vitae, che terrà conto del possesso Diploma di I.S.S. con priorità ad indirizzi turistico alberghiero,ristorativo o agrario, e di competenze acquisite nell’area di riferimento, certificate da titoli formali o dimostrate da evidenze prodotte anche a seguito di esperienze informali o non formali.
2)Somministrazione di prova scritta per la verifica delle conoscenze e competenze possedute, in ambito agro-alimentare,enogastronomico e/o ristorativo.
3)Colloquio individuale finalizzato a valutare la disponibilità del singolo rispetto a contenuti, modalità e tempi di realizzazione
 
PARTECIPANTI, DURATA, PERIODO:
Partecipanti: 20
Durata: 800 ore di cui 440 ore di aula ed esercitazioni pratiche di laboratorio, 40 ore di project work e 320 di stage (anche all’estero in collaborazione con aziende partner)
Periodo: Novembre 2016 – Novembre 2017
COSTO: gratuito

 

CORSI A PAGAMENTO:

- NOME CORSO: CORSO PROPEDEUTICO DI FORMAZIONE DEL COADIUTORE DEL CANE NEGLI INTERVENTI ASSISTITI DALL’ANIMALE

LUOGO: Bologna (BO) Viale Pietro Pietramellara, 5

ENTE DI FORMAZIONE: Associazione SENECA

CONTENUTI DEL CORSO: Gli argomenti trattati nel corso sono coerenti con le Linee guida Nazionali per gli Interventi Assisiti dagli Animali (I.A.A.):

- Storia e presentazione degli IAA

- Linee Guida, cornice normativa nazionale e internazionale
  • la tutela del benessere animale
  • la tutela di tutte le persone coinvolte negli IAA
- Il Centro di Referenza Nazionale per gli Interventi Assistiti con gli Animali
  • altre realtà esistenti in Italia
- Gli Interventi Assistiti dagli Animali:
  • AAA, EAA, TAA
  • casi in cui gli IAA non rappresentano una “risorsa”
- I fondamenti e le caratteristiche della relazione uomo-animale
  • l’approccio emotivo relazionale
  • Essere Aiuca Pet Partners
- Ruoli e responsabilità delle figure professionali e dei coadiutori
  • L'équipe
  • Rispettare le competenze
- Gli ambiti di lavoro: caratteristiche degli utenti e delle realtà operative
  • le strutture
  • caratteristiche degli utenti (sintomi delle patologie più comuni)
- Esperienze di IAA secondo l’approccio emotivo relazionale
  • non cani addestrati ma coppie responsabili
MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SELEZIONE: Le iscrizioni potranno essere effettuate direttamente presso la sede Promimpresa di Bologna oppure eccezionalmente tramite mail. (*in base alla residenza)
Orari segreteria: dalle 09.00/13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 dal lunedì al venerdì. Per iscrizioni è necessario fissare un appuntamento contattando il seguente numero: 051 0933920.
Contestualmente all'iscrizione, chiederemo i seguenti documenti per presa visione dei requisiti minimi richiesti:
copia di carta d'identità e del codice fiscale
dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà per copia conferme all'originale compilata e firmata (su format nostro).

DURATA: Durata: 21 ore di lezione frontale. Gli argomenti trattati saranno resi maggiormente comprensibili tramite proiezione di slide e filmati.

COSTO: Il costo del corso propedeutico è di €199,00 + IVA.
Per maggiori informazioni consultare la pagina: http://www.promimpresa.it/it

 

- NOME CORSO: BARMAN DALLA CAFFETTERIA, ALLA MISE EN PLACE, AL COCKTAIL

CONTENUTI DEL CORSO: L'attrezzatura del bar e il suo utilizzo, mise en place. Il mondo del caffè.
I vini al bar. I cocktail classici, alcolici ed analcolici,
cocktail di tendenza: dai pestati ai frozen, utilizzo e intaglio della frutta per decorazioni.
DESTINATARI: Aperto a chi desidera affacciarsi alla professione del "barman" per un
inserimento lavorativo e per gli operatori del settore che vogliono migliorare il proprio stile.
DURATA: 21 ore
SEDE DEL CORSO: Nuovo Cescot E.R.- Bologna
PARTENZA CORSO: Il corso sarà avviato al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti
QUOTA DI ISCRIZIONE INDIVIDUALE: € 300,00 iva compresa
€ 285,00 iva compresa se porti un amico e per le aziende associate Confesercenti

 

- NOME CORSO: E-COMMERCE: COME VENDERE ON-LINE

CONTENUTI DEL CORSO: Strategie di e-commerce: attirare, vendere e fidelizzare i clienti on-line; Tecnologie per un'architettura di e-commerce risorse on-line per la costruzione di siti; Sicurezza e sistemi di pagamento; La vendita on-line e la tutela del consumatore
DESTINATARI: Per chi vuole far evolvere la propria presenza nel web ottenendo
migliori risultati dal proprio sito internet, potenziando l’offerta e la vendita
DURATA: 20 ore
SEDE DEL CORSO: Nuovo Cescot E.R.- Bologna
PARTENZA CORSO: Il corso sarà avviato al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti
QUOTA DI ISCRIZIONE INDIVIDUALE: € 230,00 iva compresa
€ 215,00 iva compresa se porti un amico e per le aziende associate Confesercenti

 

- NOME CORSO: BRANDING LA MARCA SIAMO NOI

CONTENUTI DEL CORSO: La differenza tra branding e personal branding. I tre pilastri del personal branding: competenza, visibilità e networking; Il personal branding libero professionale e in azienda. Approfondimento pratico: l’analisi delle proprie competenze/ specificità, analisi della concorrenza, individuazione della USP, creazione del proprio brand e modalità di comunicazione
DESTINATARI: Aperto a tutti coloro che desiderano costruire il proprio “brand” distinguendosi per la qualità e la professionalità nel complesso e variegato mondo del lavoro
DURATA: 6 ore
SEDE DEL CORSO: Nuovo Cescot E.R.- Bologna
PARTENZA CORSO: Il corso sarà avviato al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti
QUOTA DI ISCRIZIONE INDIVIDUALE: € 120,00 iva compresa
€ 110,00 iva compresa se porti un amico e per le aziende associate Confesercenti
MEDIATECA DI SAN LAZZARO

1656556Consulta tutte le novità e l'elenco completo degli eventi della Mediateca di San Lazzaro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 









Una email di conferma verrà spedita all'indirizzo fornito.

Con l'iscrizione alla Newsletter si autorizza l'Informagiovani di San Lazzaro al trattamento dei dati forniti.
(I dati verranno utilizzati esclusivamente per l'invio della newsletter).